animazioni volo
testata
animazione bimbi
logo fivl

Gruppo di piloti praticanti il volo libero in deltaplano e parapendio
aderenti alla asd FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 238227)

logo fivl
sei in: Volo Libero Bergamo > archivio 2009 > comunicati 2009
COMUNICATI 2009 ai Piloti ed Amici del VLB (5)
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

podio trofeo 200913 maggio 2009
ARTURO VINCE A PALAZZAGO

Dopo un rinvio di una settimana, lo scorso week end, vale a dire il 23-24 maggio, siamo riusciti a disputare il 5° Trofeo “Internazionale” dell’Isola, con la gradita sorpresa di arrivare in decollo senza dover portare a spalla i mezzi per chilometri, come si è dovuto fare gli anni scorsi.

Invece le virgolette sull’internazionale sono d’obbligo, visto che da oltralpe non s’è visto nessuno, contrariamente allo scorso anno dove gli stranieri erano circa una dozzina, se ricordo bene. Forse si ricordavano ancora della faticaccia?

Questo non deve affatto sminuire la vittoria di Arturo Dal Mas, anzi, le condizioni meteo quanto meno flosce ne aumentano il valore. Come pure il fatto di essere ridotti a “nazionali” non ci ha levato la fetta di divertimento.

Leggete qui la breve relazione di Davide, coronata da foto e classifiche:

Un ringraziamento a parte alla stoica famiglia Magnoni, nella duplice veste di sponsor e addetta al servizio di ristorazione in atterraggio, servizio apprezzato come quantità, qualità ed in modo particolare perché gratuito.

Grazie per l’attenzione ed arrivederci al prossimo anno
Gustavo
skype: gustavo.vitali

Nella foto: il podio finale dopo due giorni di gara. Da sinistra: Tullio Gervasoni, terzo classificato, il vinciitore Arturo Dal Mas ed Anton Moroder, secondo classificato

13 maggio 2009
DUE AVVISI IMPORTANTI

1 – i lavori di sistemazione del decollo antenne in Roncola sono quasi ultimati ed anche i parapendio hanno iniziato ad utilizzarlo.

E’ assolutamente PROIBITO lasciare le auto parcheggiate in fondo o lungo la stradina che porta al decollo, soprattutto davanti i cancelli che immettono alle antenne. C’è il pericolo che, in seguito a proteste, chiudano definitivamente la strada.

Pertanto scaricate piloti, deltaplani e parapendio in cima alla strada. Poi portate l’auto al parcheggio pubblico che si trova sulla sinistra quando svoltate per imboccare la strada per il decollo. Ritornare in decollo senza niente in spalla è uno scherzo!

2 – sabato e domenica 16-17 maggio si terrà il Trofeo dell’Isola, gara deltaplani. E’ quasi superfluo che ricordi a tutti che una mano all’organizzazione è sempre gradita. Contattate Davide (349 0700095) oppure Edo (335 1329187)

Gustavo
skype: gustavo.vitali