animazioni volo
testata
animazione bimbi
logo fivl

Gruppo di piloti praticanti il volo libero in deltaplano e parapendio
aderenti alla asd FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 238227)

logo fivl
sei in: Volo Libero Bergamo > archivio 2009 > gara deltaplano > articolo
testa trofeo 2009

La gara si è svolta in 2 giornate di sole molto intenso ed una altrettanto intensa stabilità.
Caccia alla crema solare protezione 30 per evitare ustioni!!
25 partecipanti complessivi con importanti assanze da parte dei piloti della nazionale.
Nuovo il decollo con una pedana e automobili parcheggiate a 10 metri dalla zona montaggio e decollo!
il primo giorno, dopo aver cambiato 2 volte il tema di gara, in direttore di gara Beppe di martino ha deciso per un manche corta di 63 km compresa tra il lago di Lecco e con un passaggio impegnativo al Canto Alto come boa finale. La manche si è poi rivelata azzeccata con 3 piloti a meta. vince la manche Arturo seguito a 1 minuto da Anton e a 16 da Tullio. Peccato per Davide Guiducci che ai primi posti non crede nella possibilità di chiudere il percorso e rientra all'atterraggio prima di aggirare il Canto Alto (il gps però lo devi consegnare anche se poi vai a casa!!!)
Il secondo giorno si presenta come il precedente.
Manche di 69 km con boe distribuite tra il Magnodeno e il Canto Alto
La marcata stabilità ha messo a terra più della metà dei piloti prima dello start ma ha tuttavia permesso ai più tenaci e bravi di fare buona parte del percorso o di chiudere la task. Come e più del giorno precedente il rientro dal Canto Alto ha fatto la selezione.
Vince di nuovo la manche Arturo seguito da un in forma Anton unici a meta. Terzo, ma a 30 km dal goal, Fabrizio. Accidenti... tanto sole e tante ustioni in decollo con così scarse condizioni non si vedevano da molto!!!
Utilissimo e preso d'assalto il servizio di ristoro gratuto in atterraggio che, come l'anno scorso, ha permesso a tutti i piloti e presenti di dissetarsi e sfamarsi con un'ampia varietà di vettovaglie, dalla birra fresca ai succhi di frutta, dai panini alle torte, il tutto strepitosamente offerto dalla famiglia Magnoni.
Vince in 5° trofeo dell'isola Arturo seguito da Anton e dal collezionista di podi a Bergamo Tullio... complimenti a tutti!!
Le premiazioni e il solito rinfresco offerto hanno messo tutti di buon umore, soprattutto i 3 piloti premiati che hanno dovuto subire un bel gavettone ciascuno.
Peccato per la mancanza di alcuni piloti di punta (... sembra quasi che si siano messi d'accordo!!!)

Davide

podio trofeo 2009
Il podio finale dopo due giorni di gara.
Da sinistra: Tullio Gervasoni, terzo classificato, il vinciotre Arturo Dal Mas
ed Anton Moroder, secondo classificato