animazioni volo
testata
animazione bimbi
logo fivl

Gruppo di piloti praticanti il volo libero in deltaplano e parapendio
aderenti alla asd FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 238227)

logo fivl
COMUNICATI 2011 ai Piloti ed Amici del VLB
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7- 8 - 9 - 10 - 11

befana 2011 disegno6 gennaio 2011

RINNOVO ISCRIZIONE 2011 E VISITE MEDICHE

Carissimi,
due cose piuttosto serie che vi prego di leggere attentamente:

A – ISCRIZIONI 2011 - Per il rinnovo iscrizione al club e assicurazione: dalla home page del nostro sito scaricare il modulo per il tesseramento 2011. Firmare una mezza dozzina di volte sui 2 FOGLI (tranquilli! niente di davvero compromettente). Consegnare a Beppe (329 4659994 – segreteria (AT) vololiberobergamo.it) insieme a 50 euro per il club, 50 per la FIVL, e quello che deciderete come premio assicurativo (vedi tabella da scaricare sempre dalla home page). Grazie per la vostra adesione.

B – VISITE MEDICHE - Le regole sono cambiate e, come al solito, sempre più complicate.
Stiamo cercando di semplificare la vita a chi deve rinnovare la visita nel 2011. Concretamente c’è la possibilità di avvalersi di un medico, Carlo Novarini, pilota nostro simpatizzante (non si sa ancora per quanto), disponibile ad eseguire tutte le visite in un solo botto, fissando data, ora e luogo, visto che viene appositamente dalle risaie del pavese per visitare i piloti del nostro club. Ne deve avere di fegato!

Pertanto chi deve rinnovare la visita medica, contattare
NOEMI - 347 1232947 – noemi (AT) vololiberobergamo.it
che spiegherà con santa pazienza cosa dovete fare senza particolari traumi (nel senso di stress, non di fratture) da parte vostra.

A puro titolo informativo, riassumo sinteticamente le nuove regole imposte dall'allegato 1 del recente DPR, numero non so quale, per quel che riguarda gli attestati medici:

1) tutti gli attestati NUOVI, ripeto solo quelli nuovi, necessitano di un ECG (elettrocardiogramma) rilasciato SOLO da un medico pubblico, cioè dell'ASL o dell'ospedale, quello normale, non i vari nosocomi dove abitualmente dovete recarvi per altri e ben più gravi motivi. Legalmente non è valido un ECG rilasciato da un medico, anche se specialista in medicina dello sport, che non sia specialista in cardiologia e che non lavori in ASL o ospedale. Per quale squadra faccia il tifo è del tutto ininfluente.

2) fino a 50 anni il rinnovo NON necessita di ulteriori ECG. Dopo i 50 anni ogni rinnovo necessita di un ECG che può essere rilasciato da qualsiasi medico, anche non specialista in cardiologia;

3) e' necessario un esame emocromo solo alla prima visita, che è un esame del sangue per vedere eventuale anemia, non una parolaccia;

4) è necessario un esame urine ad ogni visita di rinnovo;

5) la validità del certificato medico, bontà loro, non è cambiata (2 anni);

Infine, visto che oggi cade il giorno della Befana, a nome di tutto il club e mio personale, mi preme porgere gli auguri alle nostre vecchie con scopa volante o meno. Francamente non ricordo mai se la scopa sia una prerogativa della Befana o delle streghe. In ogni caso, almeno dal punto di vista estetico, poco cambia.

Buoni voli dal vostro caro ed affezionato webmaster

Gustavo
skype: gustavo.vitali