animazioni volo
testata
animazione bimbi
logo fivl

Gruppo di piloti praticanti il volo libero in deltaplano e parapendio
aderenti alla asd FIVL - Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 238227)

logo fivl
sei in: club Volo Libero Bergamo > comunicati 2015
COMUNICATI 2015 ai Piloti ed Amici del VLB
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

gente serata digifly08 marzo 2015

INNOVATIVO STRUMENTO IN GRADO DI TRASFORMARE L'ACQUA ...

Carissimi,
le Poiane d’Oltrepo hanno adottato l’Air della Digifly, il miracoloso strumento in grado di trasformare l’acqua in vino, fraudolenta operazione di sofisticazione, perfettamente riuscita una sola volta, circa 2000 anni or sono.

Oggi disgraziatamente non può sfuggire ad attente ed accurate indagini, come ampiamente riportato dalla stampa proprio sui famosi vini dell’Oltrepo.
L’innovativo assemblato delle più avanzate tecnologie si ripromette di riprodurre l’antico miracolo senza incorrere nelle sanzioni di legge.
E’ stato sicuramente questo il motivo che ha indotto una quarantina di dubbi personaggi a riunirsi nottetempo e segretamente in una nota osteria di Montalto Pavese per ascoltare le precise ed articolate spiegazioni di Donato Robortella, patron della Digifly (in maglietta rossa nella foto), sull'uso dell'Air nella vinificazione di frodo. Serata molto interessante.


Il Volo Libero Bergamo era presente con sei noti sofisticatori d’alimenti, dopo averne persi per strada almeno un paio, causa il pronto intervento delle pattuglie delle suddette FF.OO. che stringono d’assedio la zona. Quelli che sono sopravissuti all’arresto e, operazione assolutamente molto più complicata, sopravissuti alla cena, per altro ottima ed abbondante, hanno cominciato ad apprendere le caratteristiche del marchingegno, nonostante le molteplici libagioni avvenute prima, durante e dopo l’intera serata, come le loro domande, totalmente non pertinenti all’argomento, hanno fatalmente rimarcato.


L’Air, prodigio della più avanzata tecnica truffaldina, potrebbe, eccezionalmente e con tutte le debite precauzioni, fungere anche da variometro e GPS e portato in volo dai piloti di deltaplano e parapendio, opzione, tuttavia, fortemente sconsigliata dallo stesso relatore della serata. Infatti, se utilizzato in tal senso, la Digifly non si assume alcuna responsabilità circa le conseguenze che potrebbero derivare dal pericoloso uso improprio dello strumento.
Ora, dai laboratori della nota azienda bolognese si attende la prossima presentazione sul mercato alimentare dell’uscita della nuova versione che, garantiscono a Bologna, sarà capace di moltiplicare i pani ed i pesci, ma non i “cassonsei” bergamaschi. Ci dispiace davvero, ma noi quello strumento non l’acquisteremo mai!

Gustavo
skype: gustavo.vitali

gps digifly air01 marzo 2015

COME USARE IL GPS VARIO E SFRUTTARE ...

Carissimi,

gli amici e colleghi del club Le Poiane d'Oltrepo, ci invitano per GIOVEDI 5 MARZO 2015 ad una serata di informazione sull'uso del GPS DIGIFLY (che non è una parolaccia in inglese!), presente Donato Robortella, patron della Digifly medesima. Sede dell'evento il BAR PORTICI nel comune di Montalto Pavese. Collabora la scuola di volo libero"Explorer Gioco del Volo" di Graziano Maffi, ma questo non eviterà il peggio.

Scopo della serata quello di imparare ad usare lo strumento per migliorare i nostri voli, un buon proposito che, tuttavia, non tiene conto del materiale umano di scarso livello che costituisce l'ossatura portante del nostro club. Ma non diamo limiti alla provvidenza!

Requisiti esenziali: conoscenza approfondita dei numeri da 0 a 9 e delle lingua pavese. In alternativa va bene anche il dialetto italiano.

L'appuntamento è fissato per un'ora imprecisata. Significa che chi ha scritto la notizia nel sito delle Poiane aveva prima esagerato con i vini dell'Oltrepo. Provate a chiamarla per vedere se le è passata la sbornia:

PAOLA, la poiana più veloce dell'Oltrepo - segreteria (AT) lepoianedoltrepo.it - 334 9362577 - In ogni caso, sarà possibile cenare al Portico dalle ore 20 al costo di soli 15 euro. Contattate la suddetta poiana entro il 3 marzo se non volete restare digiuni.

Quindi, invito tutti i nostri piloti a partecipare, cosicchè al ritorno non avrete più problemi nell'uso del navigatore della vostra auto!

A presto

Gustavo
skype: gustavo.vitali